Clamorosa scoperta a Rimini: individuato il cratere del meteorite che uccise tutti i dinosauri!

Clamorosa scoperta scientifica a Rimini: i ricercatori hanno infatti individuato in piazzale Gramsci il cratere del meteorite che migliaia di anni fa provocò l’estinzione dei dinosauri sulla terra. L’immagine pubblicata indica chiaramente il punto del ritrovamento. La scoperta spiega inoltre un altro mistero insoluto: la scomparsa dell’autobus della Linea n. 4 che doveva transitare alle 10.30 in piazzale Gramsci e che mai è arrivato a destinazione: gli speleogi hanno infatti scoperto che il bus giace in fondo al cratere del meteorite. Intanto dal Comune stanno correndo ai ripari: si è proposto di coprire il buco con delle carriole di sabbia. Ma l’iniziativa ha già riscosso l’opposizione dei bagnini: sembra infatti che i recenti ingenti investimenti fatti, l’acquisto di tre carriole nuove come risulta dagli scontrini del Castorama per la considerevole cifra di 54 euro, diano diritto alla concessione per i prossimi 150 anni. La risposta, quindi, è chiara: “La sabbia è nostra, copritela con qualcos’altro.” Il piano B prevede la costruzione di due condomini in cambio della terra per chiudere il buco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>