Monthly Archives: giugno 2010

Telefonata

Squilla il telefono, voce femminile dall’altro capo: “Buongiorno qui è British Telecom potrei parlare con chi si occupa dei telefoni”.
IO: “Guardi qui non c’è nessuno i titolari sono fuori per un importantissimo convegno internazionale, sono i relatori e rientrano la settimana prossima”
LEI: “Lei non può prendere una decisione su queste cose?”
IO: “Ma lei signorina sta scherzando!!! Mi vuole fare licenziare?!! Le faccio una confidenza, perchè ha una voce gentile: ma noi qui dentro lavoriamo come schiavi. Qui se prendi iniziative ti mandano via. Questa è una catena di montaggio. Quei due sono due negrieri e sono pure tirchi con gli stipendi!!”
CLIC. TU-TU-TU

Clamorosa scoperta a Rimini: individuato il cratere del meteorite che uccise tutti i dinosauri!

Clamorosa scoperta scientifica a Rimini: i ricercatori hanno infatti individuato in piazzale Gramsci il cratere del meteorite che migliaia di anni fa provocò l’estinzione dei dinosauri sulla terra. L’immagine pubblicata indica chiaramente il punto del ritrovamento. La scoperta spiega inoltre un altro mistero insoluto: la scomparsa dell’autobus della Linea n. 4 che doveva transitare alle 10.30 in piazzale Gramsci e che mai è arrivato a destinazione: gli speleogi hanno infatti scoperto che il bus giace in fondo al cratere del meteorite. Intanto dal Comune stanno correndo ai ripari: si è proposto di coprire il buco con delle carriole di sabbia. Ma l’iniziativa ha già riscosso l’opposizione dei bagnini: sembra infatti che i recenti ingenti investimenti fatti, l’acquisto di tre carriole nuove come risulta dagli scontrini del Castorama per la considerevole cifra di 54 euro, diano diritto alla concessione per i prossimi 150 anni. La risposta, quindi, è chiara: “La sabbia è nostra, copritela con qualcos’altro.” Il piano B prevede la costruzione di due condomini in cambio della terra per chiudere il buco.