Monthly Archives: aprile 2008

WWF:”Salvate la Margherita di Rimini”

-RIMINI- Dopo il voto del 13 aprile il WWF interviene per chiedere a gran voce che la Margherita di Rimini, con tutti i suoi esponenti, non si estingua del tutto ad opera dei ben più forti, dal punto di vista botanico, ex esponenti della Quercia. Intanto, nel Partito Democratico di Rimini è incominciata l’analisi del voto soprattutto da parte degli esponenti cattolici: Continue reading

Intervento al Consiglio Generale della Fondazione Cassa di Risparmio, 22 aprile 2008

Cari colleghi,
permettetemi di ragionare prima di tutto sul significato della parola POLITICA. Vi tranquillizzo non è il mio un tentativo di divagare rispetto al tema odierno ma solo un modo per puntualizzare alcuni concetti che ho sentito esprimere in questa sede.
Berlinguer diceva che “la politica è una cosa che può riempire degnamente una vita”: la politica è il più alto servizio che una persona può fare alla collettività. Ma questa per essere amata, per avere un significato, ha bisogno innanzitutto di un’anima, di ideali, di valori, di obiettivi. La politica è diversa dalla strategia, che al contrario è arida, logica, prevedibile e scontata, e quando questa ne prende il soppravento sulla prima ecco che la gente si stanca, si allontana e non partecipa. Continue reading

“Benaglia: Fondazione casa e famiglia”, intervista al Corriere di Rimini di domenica 20 aprile 2008.

Fondazione Carim, domani Luciano Chicchi lascia la presidenza dopo 15 anni e martedì il consiglio generale elegge il nuovo numero uno fra Alfredo Aureli (industriale e attuale vice) e l’avvocato d’area cattolica Massimo Pasquinelli che gode dei favori del pronostico. Il commercialista Giovanni Benaglia è uno dei diciotto che metterà la scheda nell’urna. Continue reading

Appunti elettorali

Qualche osservazione sui risultati elettorali. Lo hanno fatto tutti, per cui mi cimento anche io.

  1. abbiamo perso, forse lo sapevamo ma immaginavamo, o ci auguravamo che il distacco fosse minore.
  2. Abbiamo perso perché siamo una minoranza culturale in Italia. Il centrodestra rappresenta plasticamente la maggioranza culturale degli italiani, fondamentalmente con scarso interesse per il bene pubblico e con, invece, molto interesse per il bene proprio. Una società fondamentalmente egoista che privatizza il benessere e socializza le perdite e le inefficienze. Continue reading

La Sinistra del Buongustaio

Ho iniziato a “fare la stagione” molto presto. Avevo quindici anni.  Non so se usa ancora, ma all’epoca era una cosa abbastanza comune. Erano i primi anni novanta, il 1992 per la precisione, l’anno delle Olimpiadi di Barcellona ma anche, ahimè delle stragi Falcone e Borsellino, mentre il buon Mangano, condannato per mafia, esplicava le sue funzioni eroiche presso le scuderie di Berlusconi. Continue reading

Il PD di Rimini: “Gesù non poteva giudicare perchè non era di Gerusalemme”

-RIMINI- Settimana intensa per la politica riminese. In primo piano le polemiche nate dopo le parole pronunciate da Pierluigi Celli in occasione della presentazione del rapporto sull’economia riminese. Celli ha sottolineato che Rimini ha bisogno di cambiare classe politica  perché quella attuale l’ha ridotta alla routine e all’abitudine. La levata di scudi è stata immediata: il sindaco ha parlato di “piccolo miracolo economico” e dopo aver concluso il suo intervento si è allontanato sulle acque del porto. La Sinistra Arcobaleno, però, non crede al miracolo e, anzi, aggiunge “che camminava sull’acqua del porto grazie alla lecca che ristagna” e a suffragare tale ipotesi c’è il fatto che il sindaco era rincorso da un cane, pure lui transitante sull’acqua. Continue reading